MWC 2012: STMicroelectronics sperimenta sensori ad alta precisione

ST Microelectronics effettuerà  al Mobile World Congress la dimostrazione del nuovo sistema che offre la miglior precisione di calcolo della posizione di un telefono cellulare in ambiente chiuso.
La dimostrazione comprende uno smartphone che unisce l’avanzata tecnologia per il calcolo della posizione SIRFusion messa a punto da CSR plc e un’unità  MEMS (Sistemi Micro-Elettro-Meccanici) per il calcolo inerziale della ST, ottimizzata per la navigazione indoor. Tutto ciò al fine di confermare la possibilità  di calcolare in maniera affidabile la posizione, con uno scarto di pochi metri, anche in assenza di segnali satellitari Gnss (Global navigation Satellite System).
La precisione del calcolo della posizione all’interno di ambienti chiusi sarà  un elemento fondamentale per la diffusione dei futuri servizi Location-Based Services (LBS, servizi differenziati in base alla posizione dell’utente), considerati la prossima “killer application” nel mondo dei sistemi mobili.
Uno dei problemi da affrontare, tuttavia, è il calcolo preciso e affidabile della posizione di un sistema mobile all’interno dei cosiddetti “canyon urbani” (zone all’aperto ma circondate da edifici molto alti) o in ambienti chiusi in cui non è possibile ricevere segnali dai satelliti GNSS. In questi casi, attualmente si utilizzano il Wi-Fi e i database già  memorizzati in modo da calcolare una posizione approssimativa. Ma la precisione non è sufficiente per molti dei servizi LBS a cui si sta pensando.
In futuro, per esempio, i visitatori del museo potranno scaricare informazioni dettagliate su un oggetto in esposizione semplicemente “indicandolo” con il proprio cellulare. Ciò, ovviamente, sarà  possibile se la posizione del dispositivo è conosciuta con un errore di pochi metri: cosa non possibile solo con il Wi-Fi. â€¨â€¨
ST dimostra come si possa raggiungere la precisione necessaria mettendo insieme l’architettura SiRFusion per il calcolo della posizione, presentata recentemente da CSR plc, assieme a un sofisticato modulo inerziale MEMS con dieci gradi di libertà . L’accuratezza elevata garantita da questo modulo permette di calcolare con precisione la posizione del telefono cellulare all’interno di pochi metri, quindi con un miglioramento di un ordine di grandezza rispetto al solo Wi-Fi.
La piattaforma SiRFusion per il calcolo della posizione non richiede l’installazione di un’infrastruttura addizionale né complesse valutazioni preventive sulla disposizione degli ambienti o degli edifici. 

Nessun Articolo da visualizzare