Nasce a Londra il primo autosalone virtuale

Mitsubishi Electric ha realizzato per Audi il primo cyber store che sostituisce il concetto dell’autosalone con in un progetto all’avanguardia, basato sull’uso totalizzante delle tecnologie digitali. Audi City è uno show-room monomarca di 690 metri quadri, inaugurato la scorsa estate,  dove sono esposte tre auto reali, attorno alle quali i visitatori possono poi creare il modello di auto preferito scegliendo le opzioni e gli accessori dedicati. Grazie ai videowall a Led di Mitsubishi Electronic posizionati lungo una superficie di 50 mq, i clienti del cyber salone possono vedere immagini di dimensioni reali delle auto con una qualità  così elevata da riprodurre fedelmente l’esperienza di essere nell’abitacolo dell’auto e scoprirne i dettagli.

L’Installazione Mitsubishi Electric ricopre l’intera parete dal pavimento al soffitto fino a 2,61 metri di altezza per 4,60 m di lunghezza. Quattro video wall riproducono un’immagine ad alta risoluzione e senza interruzioni: ogni videowall è composto da 9 DLP Cube VS-70HE75U Led, i display Mitsubishi per installazioni murali, ciascuno dei quali ha dimensioni di 70 pollici e formato 16:9.

Il cliente ha la possibilità  d’interagire con le immagini riprodotte perfettamente in full HD (1920×1080 pixel per modulo). È anche possibile visitare l’interno delle auto riprodotte sul display grazie alla rotazione completa di 360 gradi e si può ricreare l’effetto guida grazie allo scorrere di immagini di paesaggi esterni, come fossero reali.

Nessun Articolo da visualizzare