netflix piattaforma social n-plus

Netflix pensa a N-Plus: una sua piattaforma social con contenuti extra

Con un sondaggio Netflix lancia agli utenti l'idea di una piattaforma social con playlist, interviste e dietro le quinte: ecco N-Plus

Sembra che anche Netflix voglia approcciarsi al mondo delle piattaforme social, lanciando il suo personalissimo N-Plus. Si tratterebbe di un futuro spazio online con playlist personalizzate, dietro le quinte, interviste e ricco di informazioni sui prodotti Netflix, dove gli utenti possano restare in contatto tra loro.

In un sondaggio inviato agli utenti, tra cui il reporter di Protocol, Netflix ha aperto alla possibilità di dare vita a una nuova piattaforma social dedicata ai suoi abbonati. In questa realtà sarebbero inclusi una vasta gamma di funzionalità e contenuti, tra cui podcast, playlist generate dagli utenti, how-to e altro. “N-Plus è uno spazio online del futuro in cui puoi scoprire di più sugli spettacoli Netflix che ami e su qualsiasi cosa a essi correlata”, chiarisce il sondaggio.

Contattato da Protocol, un portavoce di Netflix ha affermato che il sondaggio faceva parte dei continui studi dell’azienda per capire le necessità del pubblico, ma ha aggiunto che per il momento non aveva altro da condividere.

Come funzionerebbe il social di Netflix N-Plus

Da tempo Netflix ha iniziato a condividere contenuti extra rispetto a quelli proposti sulla sua piattaforma. Tra questi interviste, dietro le quinte, podcast e altro, per promuovere i suoi originali. Spesso questi sono protagonisti di post condivisi sugli account YouTube, Instagram e Twitter di Netflix. Il sondaggio suggerisce che la società potrebbe raddoppiare gli sforzi promozionali, aggiungendo anche alcune funzionalità sociali aggiuntive con N-Plus.

Una caratteristica menzionata è la possibilità di creare e condividere playlist personalizzate. In questo modo gli utenti N-Plus possono teoricamente creare elenchi dei loro programmi TV preferiti e pubblicarli online o condividerli con gli amici. L’idea della playlist si estende anche alla musica. Infatti il sondaggio ha chiesto come si sentirebbero gli utenti se N-Plus elencasse tutta la musica di una serie TV. Così le persone potrebbero creare playlist basandosi su queste informazioni.

Gli utenti potrebbero intervenire in fase di pre-produzione

Netflix sta anche prendendo in considerazione il modo in cui N-Plus potrebbe influenzare lo sviluppo del suo programma televisivo. In un domanda viene infatti chiesto come si sentirebbero le persone se N-Plus avesse un modo per “conoscere una serie pianificata (in pre-produzione) e influenzarne lo sviluppo con feedback prima della fine delle riprese“. Quindi si starebbe valutando l’idea di dare le possibilità agli iscritti a N-Plus di intervenire su un contenuto originale, prima che questo arrivi sulla piattaforma. Secondo il sondaggio, sulla piattaforma social di Netflix si starebbe valutando di includere anche recensioni di da parte degli utenti.

L’azienda è nota per testare spesso nuove funzionalità e prodotti, alcuni dei quali non arrivano mai sul mercato. Per questo non è chiaro, almeno per ora, se N-Plus sarà mai disponibile. Una cosa chiara è che Netflix vuole proporre sempre di più dei soli show o film, ampliando sempre di più il mondo dei contenuti che lo circondano.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare