netflix-trimestrale-sopra-le-attese

Netflix: i numeri dell’ultima trimestrale al di sopra delle attese

Nelle scorse settimane vi avevamo parlato di Netflix, indicandovi come fosse possibile un’acquisizione della stessa da parte di Disney: oggi, invece, vogliamo dare uno sguardo insieme agli ultimi dati comunicati dall’azienda di Reed Hastings, che ha battuto sia le sue previsioni sia le attese degli analisti e di Wall Street, con il titolo che è appunto volato in borsa (punte del +20%).

Partiamo dalla base utenti: Netflix è infatti riuscita ad aggiungere 3,2 milioni di nuovi abbonati internazionali al suo servizio e 370.000 nuovi iscritti statunitensi. In entrambi i casi, i numeri sono al di sopra delle attese: gli analisti prevedevano infatti “solo” 2 milioni di nuovi utenti “internazionali” e 304.000 nuovi abbonati americani. Nel complesso, ora Netflix ha 86,7 milioni di utenti.

Per quanto riguarda invece il fatturato, l’azienda ha fatto registrare durante quest’ultimo trimestre introiti per 2,29 miliardi di dollari, rispetto agli 1,74 miliardi incassati durante il medesimo periodo dell’anno scorso. Da notare, infine, come l’utile netto per azione abbia raggiunto i 12 centesimi (7 centesimi nel periodo corrispondente del 2015), al di sopra dei 6 stimati dagli analisti.

Nessun Articolo da visualizzare