netflix-vr-app-per-google-daydream

Netflix VR: app in esclusiva per Google Daydream View

Netflix ha rilasciato in questi ultimi giorni una nuova app all’interno del Play Store di Big G: stiamo parlando di Netflix VR, un’applicazione che crea un ponte tra la società  di Reed Hastings e gli utenti del visore Daydream View di Google, il quale per il momento è supportato soltanto dagli smartphone della gamma Pixel e dall’Axon 7 lanciato da ZTE.

Grazie a questa applicazione, una volta avviata, gli utenti si ritrovano sostanzialmente all’interno di uno speciale ambiente virtuale in cui è possibile usufruire dei contenuti di entertainment proposti da Netflix su un grande schermo, che è posizionato di fronte ad un divano e un tavolino, nonché altri dettagli che ricreano in questo scenario VR un bel salotto in cui godere della tv.

Gli utenti, tramite questa app, possono incrementare o diminuire la diagonale di questo televisore virtuale, per rendere davvero indimenticabile la loro esperienza utente: secondo quanto reso noto da alcuni utenti di Pixel e Pixel XL, il visore tenderebbe a surriscaldarsi dopo un utilizzo di circa mezz’ora senza interruzioni, un aspetto di cui tener conto per vedere un film.

È interessante notare come la società  di Reed Hastings punti sempre di più all’implementazione di nuove soluzioni tecnologiche per restare stabilmente in testa nel mercato dello streaming tv, mettendo a disposizione risoluzione 4k, modalità  HDR e anche realtà  virtuale, per un’esperienza utente soddisfacente in tutti i sensi.

Per il momento, come detto, Netflix VR è disponibile in esclusiva per Google Daydream: non è quindi noto se, in futuro, la stessa possa essere resa disponibile anche per Cardboard o Samsung Gear VR.

Nessun Articolo da visualizzare