Nikon si rilancia nel segmento delle fotocamere superzoom

Nikon Coolpix P80A distanza di oltre tre anni dall’ultimo suo modello superzoom, la casa giapponese ha introdotto un nuovo modello nel segmento bridge-camera. La Coolpix P80 succede infatti per tipologia all’ottima Coolpix 8800 introdotta nell’autunno del 2004. A questo indirizzo potete trovare i dati tecnici ufficiali diffusi dalla casa del Sol Levante.

Le linee guida del nuovo modello ruotano attorno ad un sensore da 10 megapixel, coadiuvato da una lente da primato: lo zoom Nikkor infatti vanta un’escursione ottica pari a 18X coprendo un range focale pari a 27-486mm equivalenti e implementa uno stabilizzatore ottico d’immagine di tipo Nikon VR. Realizzata seguendo un design di chiara ispirazione reflex, la P-80 dispone di un mirino elettronico Evf, di un display Lcd da 2,7″ e può arrivare fino a 6.400 Iso quale sensibilità  massima.

Nessun Articolo da visualizzare