Novità in arrivo per Gmail

La versione web del popolare servizio di posta elettronica sta per ricevere importanti aggiornamenti, tra cui una nuova veste grafica.

Google ha inviato un’email agli utenti di G Suite, informandoli che interessanti novità sono in arrivo per la versione web di Gmail. Tra queste spicca ovviamente l’annuncio di una nuova veste grafica per il servizio, dopo anni dall’ultimo cambiamento: non sono state diffuse immagini del nuovo layout, ma è facile immaginare che sarà ispirato al Material Design, stile in base al quale molti servizi di Google sono stati ridisegnati di recente, che conta di dare una forma più “concreta” agli elementi a schermo.

Google Gmail
Nel nuovo aggiornamento di Gmail sarà introdotta anche una nuova veste grafica, dopo anni dall’ultimo restyling, è lecito aspettarsi un nuovo layout, ispirato al Material design di Google.

Non è ovviamente qui che si fermano le novità introdotte dal futuro aggiornamento: da Gmail sarà infatti possibile collegarsi direttamente a Google Calendar, per monitorare i propri impegni senza dover uscire dalla posta elettronica. Saranno inoltre estese alla versione web di Gmail le Smart Replies, ovvero delle risposte alle mail generate automaticamente da un algoritmo: questo servizio è già disponibile per le versioni per Android e iPhone del servizio. Un’altra interessante funzionalità che sarà introdotta sarà quella di cancellare temporaneamente le mail dalla propria casella, per poi riceverle nuovamente dopo qualche ora o quale giorno, in modo da poter rinviare la lettura o la risposta a momenti più adeguati.

Nella sua email Google si è soffermata molto su un’altra novità, ossia la possibilità di salvare le email sul computer, per potervi avere accesso anche offline: con il progressivo abbandono delle Chrome Apps, tra le quali rientra anche Gmail Offline, questa funzionalità sarà trasferita direttamente nella versione web: il passaggio avverrà entro giugno 2018, stando a quanto viene indicato nella mail, aggiungendo che maggiori informazioni riguardo questa funzione, così come su un’eventuale disattivazione dell’app Gmail Offline saranno fornite in futuro.

Gmail Offline
Col progressivo abbandono delle Chrome Apps, anche Gmail Oflline potrebbe presto essere disattivata: le sue funzioni saranno comunque trasferite direttamente nella versione web.

Google ha anche fatto presente che molte delle più popolari estensioni usate su Gmail dovrebbero funzionare senza problemi anche sulla nuova versione, ma non è ovviamente possibile garantire questo in tutti i casi. L’invito fatto dall’azienda è quindi quello di contattare lo sviluppatore dell’add-on in caso di malfunzionamenti. La mail si chiude con un’invito a controllare regolarmente il blog di Google, Keyword, così come quello specifico degli aggiornamenti di G Suite, per ricevere informazioni più dettagliate sull’arrivo delle nuove features.

PCProfessionale © riproduzione riservata.