NVIDIA lancia le GPU ad architettura Kepler

Sono in arrivo le prime GPU NVIDIA basate sull’architettura grafica di nuova generazione Kepler che introduce prestazioni straordinarie sia per il gioco da PC desktop sia per gli ultrabook, garantendo più elevati livelli di efficienza energetica.
La GeForce GTX 860 è la GPU attualmente più veloce sul mercato per i PC gamer e anche una delle più silenziose, mentre la scheda grafica GEForce GT 640M per il mercato dei notebook riesce a innalzare notevolmente le prestazioni degli ultrabook. “L’architettura Kepler rappresenta il più grande traguardo tecnologico conquistato da NVIDIA fino a oggi”, ha dichiarato Brian Kelleher, senior vice president of GPU engineer di NVIDIA. “Porta con sé, infatti, grandi performance e un’eccezionale efficienza. I giocatori saranno entusiasti delle prestazioni della GTX 680, così come del fatto che non richiede rumorose ventole o alimentatori speciali. Anche gli utenti degli Ultrabook apprezzeranno la famiglia GT 600M per le sue prestazioni e l’efficienza energetica.”
La nuova architettura Kepler è basata su tecnologia a 28-nanometri e succede all’architettura Fermi a 40nm, che era stata introdotta nel Marzo del 2010.
Ecco le caratteristiche tecniche della GTX 680 riportate nel comunicato stampa di Nvidia.

GeForce GTX 680:
• Un nuovo streaming multiprocessor block, noto come SMX, che offre il doppio delle performance per watt dei prodotti di precedente generazione
• Componenti speciali, tra cui acoustic dampener, heat pipe ad alta efficienza e alette personalizzate, per offrire un’esperienza di gioco “silenziosa”
• Tecnologia NVIDIA GPU Boost, che aggiusta dinamicamente le velocità  della GPU per ottimizzare le performance di gioco
• Nuove tecnologie, come antialiasing FXAA e TXAA e Adaptive Vsync per arricchire la qualità  delle immagini senza compromettere le prestazioni di gioco
• Supporto di più display, fino a quattro complessivamente, di cui tre in 3D con una card singola per un’esperienza con giochi 3D particolarmente immersiva
• Un nuovo processo produttivo a 28-nm di TSMC, con supporto a PCI-E Gen 3 e DX11.1
Famiglia di GPU GeForce 600M
La serie di GPU NVIDIA GeForce 600M, se accoppiata con la tecnologia dei più recenti processori Intel, consente di realizzare notebook sottili, leggeri e veloci.
Gli avanzamenti tecnologici che gli consentono di distinguersi sul mercato sono:

• Tecnologia NVIDIA Optimus che assicura una durata extra-lunga della batteria scegliendo in automatico di attivare la GPU solo quando serve
• Driver NVIDIA Verde per notebook, che spesso garantisce un significativo incremento delle prestazioni e della stabilità 
• Supporto a NVIDIA PhysX engine, che migliora il realismo dei giochi
• Tecnologia NVIDIA 3D Vision (opzionale), che converte automaticamente oltre 650 titoli in un 3D immersivo
• NVIDIA 3DTV Play (opzionale), un software che porta la 3D Vision-based dei notebook sulle TV 3D
• Tecnologia NVIDIA SLI, che sfrutta due GPU NVIDIA GTX per raddoppiare le performance di gioco

La GPU NVIDIA GeForce GTX 680 è disponibile da oggi presso i principali fornitori di schede grafiche discrete al mondo, tra cui ASUS, EVGA, Gainward, Galaxy, Gigabyte, MSI, Palit, Point of View, PNY e Zotac.
Il prodotto è immediatamente disponibile anche presso i principali e-tailer italiani con prezzo al pubblico raccomandato a partire da 419 Euro + IVA .
I produttori di notebook che hanno deciso di adottare la serie di GPU GeForce 600M GPU per i propri notebook o Ultrabook al momento sono: Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo, LG, Samsung, Sony e Toshiba.

Nessun Articolo da visualizzare