oneplus-5t

OnePlus 5T ufficiale in Italia dal 21 novembre

Inizia la distribuzione ufficiale in Italia dell'OnePlus 5T, un super smartphone Android finora acquistabile solo dalla Cina. Il prezzo è di 499 euro.

OnePlus è un’azienda cinese fondata nel 2013 dall’ex vice presidente di Oppo Pete Lau e da Carl Pei, un altro ex impiegato di Oppo. Finora ha prodotto sette modelli di smartphone, con il sistema di vendite basato su inviti; l’azienda ha una forte strategia di marketing orientata ai social network e alla sua comunità di utenti.
Con l’annuncio del sofisticato OnePlus 5T l’azienda arriva ufficialmente in Italia. Il 5T sarà venduto sul mercato libero e può contare su uno store ufficiale.
Le vendite inizieranno il 21 novembre alle 15:00; chi vuole toccare con mano il telefono potrà recarsi al temporary store  SlamJam a Milano, in Via Pasquale Paoli 3 (MM Porta Genova) che solo per giorno 21 avrà i prodotti in vendita.

Sono disponibili due varianti, entrambe nel colore Midnight Black:

  • OnePlus 5T 6 GB Ram, 64 GB storage a 499 Euro
  • OnePlus 5T 8 GB Ram, 128 GB Storage a 559 euro

Il 5T rappresenta un’evoluzione del precedente OnePlus 5, il cui tratto distintivo va visto nel nuovo display Amoled 18:9, seguendo così l’attuale trend del mercato. Si tratta di uno smartphone top di gamma, che va a posizionarsi in una fascia in cui i diretti concorrenti vendono i loro prodotti, con caratteristiche tecniche analoghe, a prezzi intorno agli 800-900 euro.

oneplus-5tOnePlus 5T ha il potente processore Snapdragon 835, attualmente il più veloce di Qualcomm, e una robusta dotazione di memoria (6 o addirittura 8 GB). Il display borderless da 6 pollici con rapporto 18:9 ha una risoluzione di 2.160 x 1.080 pixel.
La fotocamera è molto sofisticata: sulla parte posteriore c’è una dual camera 16+20 Mpixel, entrambe con obiettivo F/1.7. I due obiettivi hanno la stessa focale di 27 mm; il doppio sensore serve a catturare foto migliori in condizioni di luce scarsa. Non c’è più l’obiettivo zoom come sul precedente OnePlus 5. I video vengono registrati a risoluzione 4K a 30 fps, Full Hd a 60 fps oppure Hd a 120 fps.
La fotocamera anteriore è da 16 Mpixel con obiettivo F/2.

oneplus-5tSegnaliamo poi il sensore di impronte digitali posto sul retro, Bluetooth 5.0, la rete Wi-Fi 802.11ac e la porta Usb type C. La fotocamera anteriore permette anche il riconoscimento facciale.
Il sistema operativo è OxygenOS, basato su Android 7. Non vuole stravolgere l’interfaccia utente, anzi l’aspetto e l’utilizzo sono vicini a quelli di un Android standard, bensì fornisce diverse nuove funzioni e cerca di migliorare la semplicità d’uso.

PCProfessionale © riproduzione riservata.