paypal-ios-supporto-siri-pagamenti

PayPal per iOS: ecco il supporto di Siri per ordinare a voce i pagamenti

Anche Paypal ha deciso di sfruttare il potenziale dell’assistente vocale di Apple, Siri, andando ad implementare ora la possibilità  di sfruttare lo stesso assistente vocale – tramite l’app di iOS – per usare i comandi vocali utili ad inviare o ricevere denaro da parte dei propri contatti: questa novità , al momento, è disponibile solo in 30 paesi (tra i quali anche l’Italia).

Il supporto a Siri, per il momento, consente soltanto di effettuare transazioni con i propri contatti, mentre sarebbe esclusa la possibilità  di dare seguito all’acquisto di servizi e prodotti sul web. Per sfruttare comunque questa funzione, gli utenti dovranno prima sbloccare lo schermo del loro device, utilizzando il pin oppure il Touch ID, per evitare eventuali abusi di terzi.

Al momento, infatti, Siri non è in grado di identificare tramite il timbro vocale il proprietario dello smartphone: di conseguenza, PayPal ha deciso di puntare su soluzioni “tradizionali” per verificare l’identità  dell’utente che dà  gli ordini tramite Siri. Date uno sguardo al video seguente per vedere all’opera l’assistente di Apple all’interno del mondo di PayPal: buona visione!

Nessun Articolo da visualizzare