PayPal lancia una nuova app per la ricarica telefonica

Che si potesse ricaricare il credito telefonico con PayPal era ormai assodato, come testimoniato direttamente sul sito dove è possibile effettuare le ricariche dei gestori italiani, Vodafone, TIM, Wind e Tre.

Nonostante ciò, PayPal ha deciso di superarsi cercando di proporsi (al pari della lottomatica), come il principale punto di riferimento per la ricarica del credito. La società , infatti ha creato una nuova app, chiamata PayPal Carica, grazie alla quale è possibile fornire la ricarica alle SIM dei principali gestori di telefonia. L’app, ideata appositamente per il mercato italiano, è disponibile sia per i sistemi Android che iOS e consente di ricaricare in maniera del tutto agevole e rapida. Tramite l’app inoltre è possibile anche inviare e ricevere richieste di ricarica da parte di parenti o amici che necessitano di credito.

PayPal attraversa un momento di forte crescita, e la scelta di sviluppare un prodotto per il mercato italiano conferma come il nostro Paese sia uno dei mercati strategicamente più importanti per l’azienda” ha dichiarato Federico Zambelli Hosmer, general manager della filiale italiana di PayPal. Nel frattempo, l’azienda di Dan Schulman sta continuando il suo trend positivo: a livello mondiale i conti attivi sono 203 milioni, di cui 5,7 milioni solo in Italia, e in rete si contano circa 16 milioni di store che accettano i pagamenti via PayPal.

Il lancio della campagna, che avrà  come testimonial di Filippa Lagerback, inizierà  a breve, e tappezzerà  internet, tv e cartelloni pubblicitari in giro per le strade. Per farvi un’idea vi rimandiamo al teaser pubblicitario.

PCProfessionale © riproduzione riservata.