Philips, pronto un OLED TV con Android da 65″

Philips, allo stand di IFA 2017, ha annunciato un nuovo TV OLED appartenente alla serie POS9002.

Si tratta di un televisore con schermo 4K che misura ben 65″, il cui retro è ornato da tanti LED Ambilight capaci di proiettare luce sulla parete in base ai contenuti mostrati sullo schermo. Il pannello è ovviamente prodotto da LG ed è aggiornato alla gamma 2017, ma la vera particolarità  è la presenza del sistema operativo Android TV, gestito da un processore quad-core. È inoltre presente la nuova elaborazione video denominata P5 Processing Engine, tecnologia in grado di migliorare del 50% la qualità  delle immagini. In particolare è possibile notare una migliore gestione delle sorgenti, della nitidezza, del rapporto di contrasto e dei colori. Ricordiamo che la gamma POS9002 può leggere i video in HDR (High Dynamic Range) nei formati HDR10 e HLG. Il picco di luminosità  in HDR raggiunge le 750 cd/m2 – nits. L’audio, infine, è diffuso da un sistema da 30W “triple ring technology”, che garantisce anche il supporto al DTS HD Premium Sound.

La data di lancio di questo 65″ non è ancora stata ancora resa nota, ma si presume sia disponibile a partire dal primo trimestre del 2018. Anche per quello che riguarda il prezzo nulla di noto, ma dal momento che il modello da 55″ viene proposto a 2.299€ con installazione a domicilio e garanzia estesa, ci si aspetta che possa essere leggermente più caro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.