pokémon munch

Pokémon: arrivano le carte ispirate a L’Urlo di Munch

1Pokémon Munch: arrivano in Giappone le carte da gioco Pokémon ispirate al pittore Munch e il suo quadro L’urlo. Ecco quali sono i soggetti scelti per la collaborazione.

Pokémon Munch – Arrivano al Tokyo Metropolitan Museum le carte da gioco del franchise dei Pokémon ispirate al quadro di Munch, L’u3urlo. Il museo di Tokyo ospiterà un’esposizione di opere del pittore norvegese Edvard Munch, per l’occasione sono state realizzate delle tavole a tema Pokémon.

Il franchise vanta tante collaborazioni di svariato tipo, ma ogni volta che la storia dell’arte incontra i Pokémon, il risultato è davvero strabiliante.

Il museo ha organizzato un evento promozionale in collaborazione con il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon, dando vita a una serie di carte ispirate al famoso uomo che urla sul sentiero in salita sulla collina di Ekberg, sopra Oslo. Questo è il quadro più famoso dell’artista quindi è ottimale la scelta di riproporlo in chiave meno drammatica e più colorata, con l’aiuto dei Pokémon.

Le carte saranno messe in commercio a partire dal giorno 27 ottobre nei paesi orientali, non è ancora stato rivelato se arriveranno anche in Europa e negli Stati Uniti d’America.

Ecco quindi i sei pocket monster che mostrano il loro volto in stile Munch per l’occasione.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare