Portabilità  estrema, l’imperativo Toshiba

Oltre alla propria proposta nel settore degli Ultrabook, Toshiba ha presentato un tablet Android, che con appena 7,7 mm di spessore si aggiudica il titolo di più sottile.

Atrticolo tratto da PC Professionale 247 di ottobre 2011

IFA, importante vetrina anche per Toshiba, che ha annunciato molti nuovi prodotti tra cui un portatile ultrasottile basato sul design Ultrabook di Intel e un tablet con sistema Android. L’Ultrabook è il Portégé Z830, che sarà  disponibile sia con sistema operativo Windows 7 Professional (per il mondo business) che con Windows 7 Home (per il mondo consumer).

Portégé Z830: a partire da 799 euro

Commercializzato nel corso dell’ultimo trimestre di quest’anno, questo Portégé è caratterizzato da un display da 13,3″ di diagonale, con una risoluzione di 1.366 x 768 pixel e superficie opaca, e da uno chassis il lega di magnesio spesso poco meno di 15 mm, per un peso complessivo di soli 1,12 Kg. Come tutti gli Ultrabook, anche i modelli della serie Z830 di Toshiba sfruttano processori Intel Core Sandy Bridge e supportano fino a 6 Gbyte di memoria Ram. Come memoria di massa è invece presente un disco allo stato solido, dalla capacità  di 128 Gbyte.

Malgrado le dimensioni compatte, la tastiera è ampia e dispone di tasti a isola retroilluminati, così come la dotazione di porte e interfacce è molto completa. Sono infatti presenti due porte Usb 2.0 e una di tipo 3.0, un lettore di schede di memoria, le uscite video Vga e Hdmi e un’interfaccia Gigabit Ethernet, oltre a quelle wireless Bluetooth 3.0 e Wi-Fi.

In tema di ultraportabilità  è anche il nuovo tablet di Toshiba, l’AT200, un dispositivo basato su Android nella versione 3.2 “Honeycomb” e dotato di un display da 10,1″. Grazie allo spessore di 7,7 mm è attualmente il modello più sottile sul mercato, quasi 1 mm meno rispetto al Galaxy Tab 10.1 di Samsung.

AT200: a partire da 499 euro

L’AT200 è basato su di un processore dual core dalla frequenza di 1,2 GHz, per la precisione l’OMAP 4430 di TI, abbinato a 1 Gbyte di memoria Ram. Il nuovo tablet Toshiba integra tutto quello che ci si aspetta da un dispositivo di questa categoria, compresi il ricevitore Gps, accelerometro/giroscopio, due fotocamere (una anteriore da 2 megapixel e una posteriore da 5), l’interfaccia Bluetooth e quella Wi-Fi. Il modulo 3G integrato dovrebbe invece essere opzionale.

Nessun Articolo da visualizzare