Privalia: il 20% è mobile commerce: ecco la nuova App mobile

Il gruppo spagnolo leader nelle vendite flash in Europa ha rinnovato la app mobile che permette di accedere alle vendite on line da smartphone e tablet Apple e Android.

Oggi il 20% degli acquisti effettuati su Privalia arrivano da dispositivi mobili, fa sapere l’azienda, e nell’ultimo anno il canale mobile ha triplicato il giro d’affari. Anche lo scontrino medio di chi acquista on line ha raggiunto un valore pari a quello dei soci che navigano via web. Da gennaio Privalia ha realizzato più di 50 milioni di accessi da dispositivi mobili in tutti i paesi in cui opera (Spagna, Italia, Brasile, Messico e Germania) e in Italia si registrano circa 3 milioni di visite mensili. Il fatturato del gruppo per il 2011 è stato pari a 320 milioni di euro.

La nuova versione della app Privalia Mobile 2.0 è disponibile sia per iPhone che iPad nell’Apple Store, sia per i terminali Android all’interno di Google Play. La app nella sua prima versione, lanciata nel 2010, è già  stata scaricata 1,5 milioni di volte nel mondo e in Italia ha ottenuto 450.000 download. Non solo, il 10% dei nuovi soci arriva sul sito direttamente dalla app mobile, e coloro che usano il canale mobile per fare acquisti, oltre al web, raddoppiano il valore del transato.

Nessun Articolo da visualizzare