intel-xeon-e3-1500-v5-processori

I nuovi processori Intel Xeon E3-1500 V5

Assicurare delle performance superiori per quanto riguarda la multimedialità  e, nello stesso tempo, cercare di ridurre anche i consumi energetici nonché l’ingombro degli stessi processori: a prima vista, potrebbe sembrare qualche cosa di impossibile? Considerando che – proprio in questi giorni al Computex di Taipei – Intel ha presentato una nuova famiglia di processori in grado di fare ciò, si direbbe proprio di no.

La nuova gamma di processori Intel Xeon E3-1500 V5 è stata sviluppata dall’azienda californiana proprio per cercare di supportare al meglio i data center nell’elaborazioen di materiale multimediale, considerando come ormai, a livello globale, quasi l’80 percento del traffico dati sia assorbito dalla riproduzione di contenuti video, mettendo sotto pressione – e non poco – i provider di servizi cloud destinati a questo scopo.

Intel ha saputo quindi interpretare il bisogno di ottenere migliori prestazioni nell’elaborazione multimediale, in particolare per quanto riguarda la codifica a livello di video per cercare di evitare il collasso delle telecomunicazione in ragione dell’eccessivo consumo di banda, e al contempo, di evitare che gli utenti possano ritrovarsi a vivere un’esperienza multimediale insoddisfacente con una riproduzione dei contenuti qualitativamente carente.

Il potenziale degli Intel Xeon E3-1500 V5 sta proprio nella loro capacità  di accelerare in maniera ottimale i video, garantendo un supporto ottimale – in remoto – per l’esecuzione di applicazioni la cui grafica sia davvero pesante, raggiungendo risultati notevoli anche grazie al potenziale della grafica Intel Iris Pro P580, che è appunto parte integrante dei nuovi processori del brand di Santa Clara.

A differenza di quanto avviene con l’uso di slot PCI o Add-In, con questa soluzione è possibile gestire un maggior flusso di video in un solo server, con ricadute positive sia in termini di consumi energetici sia di dimensioni delle installazioni presenti: basti pensare, a titolo di esempio, che i processori Intel Xeon E3-1500 V5 permettono di supportare 2 flussi HEVC in real time per video 4K a 30FPS.

Nessun Articolo da visualizzare