Qualcomm porta realtà  aumentata, 3D e p2p su cellulari e tablet

Qualcomm ha presentato alla stampa mondiale le novità  e i piani per il 2012. Le novità  riguardano in primo luogo la disponibilità  di chip Snapdragon sempre più sofisticati, come le Cpu quad core che sono state annunciate al BUILD agli sviluppatori Microsoft per dare a Windows 8 potenza e durata della batteria in grado di battersi con la concorrenza. Anche il software e le infrastrutture, come una libreria di funzioni per le applicazioni di realtà  aumentata e per la creazione di reti p2p basate sulla prossimità .

Lo stato dello sviluppo delle reti cellulari Lte di prossima generazione, secondo GSA

Significativamente, la presentazione è avvenuta in Turchia, un paese che sta procedendo con i piani per le reti LTE e ha già  un’offerta e una copertura interessante.

La lunga lista di Cpu nel catalogo Qualcomm copre il mercato dai cellulari low cost, fino ai dispositivi più sofisticati. L’architettura segue la filosofia della massima integrazione di Cpu e scheda grafica, in modo da poter spremere il massimo dal controllo del’alimentazione dei diversi sottosistemi e dei diversi core. Un punto chiave per la durata della batteria, infatti, è erogare corrente solo dove è indispensabile.

La grafica dei telefoni e dei tablet che sono stati presentati è impressionante davvero, con capacità  3D e di integrazione del video in diretta con informazioni aggiuntive, supportate da una libreria software che dimostra la sua efficacia per le applicazioni di augmented reality, come si vede nel video che abbiamo girato al volo. In generale, abbiamo visto applicazioni che rivaleggiano con le console per giochi portatili.

[flv:https://www.pcprofessionale.it/pcpro/statici/FLV/augmentedrealitygame.flv 580 435]

Fra le tendenze su cui Qualcomm sta scommettendo c’è anche il p2p basato su prossimità , ossia la possibilità  di creare connessioni fra dispositivi vicini per scambiare file o informazioni, una possibilità  interessante per creare gruppi dinamici, per esempio i viaggiatori di un treno, i membri di un gruppo in vacanza, i supporter di una squadra allo stadio.

La roadmap per le Cpu Snapdragon. Le ammiraglie S4 sono destinate ai tablet in uscita nel 2012

Questo tipo di condivisione ha numerosi ostacoli, fra cui la mancanza di un’infrastruttura software, per questo è interessante che Qualcomm abbia creato una libreria open source che realizza diverse di queste funzionalità , chiamata AllJoyn, su cui torneremo più in dettaglio, visto l’interesse.

Nessun Articolo da visualizzare