Salgono a 3 miliardi i video on line visti in Italia a luglio

Raddoppia il numero di coloro che guarda Tv o video da dispositivi mobili e nel mese di luglio gli italiani che hanno visto almeno un video su Internet dal computer sono stati quasi 24 milioni (23,7 milioni), il 22% rispetto al dato dello scorso anno. Il numero complessivo di video ha superato i 3,1 miliardi rispetto ai 2,2 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno.

Sono gli ultimi numeri rilasciati da Comscore e Demoskopea, partner ufficiale in Italia della società  americana di analisi di mercato.

In particolare, secondo l’analisi comScore MobiLens, gli italiani che nello scorso mese di luglio hanno dichiarato di aver guardato almeno un video o programma televisivo sui propri dispositivi mobili sono stati 6 milioni e risultano più che raddoppiati rispetto allo stesso mese del 2011. È proprio questo il dato più significativo secondo Demoskopea,: è aumentata sia la varietà  dei contenuti video disponibili sulle piattaforme mobili sia il numero di persone interessate alla loro fruizione. È anche vero che il mese di luglio è stato ricco di eventi sportivi di rilievo, come le Olimpiadi, ma certo la diffusione di smartphone sempre più potenti e veloci ha abbattuto anche le ultime barriere tecnologiche, rendendo la visione di un  filmato un evento di vero intrattenimento e non una specie di via crucis.

specie di via crucis.

Nessun Articolo da visualizzare