Seagate Mobile HDD, 2 terabyte in 7 mm di spessore

Duemila gigabyte, in 7 mm di spessore e 90 grammi di peso: Seagate ha annunciato oggi di aver iniziato la spedizione, a OEM e distributori, dei suoi nuovi Mobile HDD. Si tratta dei primi hard disk magnetici di tipo slim, in formato da 2,5″ con interfaccia Sata 6 Gbit/s, a essere disponibili con capacità  fino a 2 TB. I Mobile HDD sono stati progettati per l’integrazione in notebook ultrasottili, in soluzioni di storage esterne ultracompatte e anche in dispositivi di consumer electronics (come i media player). Due terabyte sono uno spazio sufficiente per memorizzare, ad esempio, 200.000 foto, 250.000 Mp3 o circa 85 film in Hd.

Seagate Mobile Hdd-3

I nuovi Seagate Mobile HDD sono disponibili in due tagli (da 1 e 2 TB), ognuno dei quali viene commercializzato in tre varianti: senza alcuna crittografia, con sistema di crittografia automatica e con crittografia Fips 140-2. In questi ultimi due casi, Seagate ha implementato anche la tecnologia Instant Secure Erase, una soluzione che cancellando istantaneamente la chiave di cifratura, rende sicuro (dal punto di vista della non accessibilità  dei dati) il riutilizzo del drive su altri dispositivi oppure lo stoccaggio. Si tratta di funzioni forse poco appetibili per l’utente consumer, ma sicuramente interessanti per i produttori, nell’ottica di integrare questi dischi in notebook e Ultrabook per il mondo business.

Tra i dati tecnici dei Mobile HDD (sotto trovate la tabella completa) spiccano i bassissimi consumi: appena 1,7 watt di picco e 0,5 watt in idle. Al momento Seagate non ha ufficializzato il costo di questi nuovi dischi per l’utente finale, anche se sottolinea che sono tra i migliori come rapporto prezzo/capacità  (€/TB). Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla pagina di Seagate.

Seagate Mobile HDD - dati tecnici

Nessun Articolo da visualizzare