Il cellulare vale più del portafoglio

Perdere il cellulare è diventato un po’ come smarrire il portafoglio, con tanto di numeri di carte di credito, tessere di abbonamento ai trasporti  e dati personali di valore inestimabile.

Secondo un recente sondaggio di McAfee volto a valutare i costi connessi alla sostituzione di uno smartphone perso o rubato, è risultato che il 40% degli utenti preferirebbe perdere il borsellino piuttosto che il telefonino. E che il costo totale effettivo per la sostituzione di uno smartphone smarrito è pari a 413,97 euro, con una media di 18 ore di tempo perso per ripristinare tutti i contenuti andati perduti.

Non solo più aumentano le funzioni degli smartphone, come ad esempio la possibilità  di pagare piccoli importi per l biglietti dei trasporti o i parcheggi o la diffusione delle app da scaricare, più diventa importante proteggere le informazioni memorizzate su questi dispositivi.

A tale scopo gli esperti di McAfee hanno fornito una serie di suggerimenti utili che vi riportiamo qui di seguito:

  • Proteggere sempre il proprio dispositivo mediante password e impostarlo in modo che il blocco automatico si attivi dopo un determinato periodo di tempo.
  • Non lasciare mai il telefono incustodito in un luogo pubblico.
  • Prima di scaricare un’applicazione di terze parti, controllare le recensioni degli altri utenti per verificare che sia sicura e leggere l’informativa sulla privacy relativa all’applicazione per assicurarsi che le proprie informazioni personali non vengano divulgate.
  • Non memorizzare informazioni sensibili sul telefono.
  • Se si utilizzano i siti di banking e acquisti online, effettuare sempre la disconnessione e non selezionare mai la funzione di memorizzazione dei dati di accesso.
  • Controllare attentamente le bollette telefoniche per rilevare eventuali anomalie.
  • Infine si può prendere in considerazione una soluzione per proteggersi dal malware mobile, come quelle realizzate da McAfee:  Mobile Security e All Access, quest’ultima più adatta a chi possiede più dispositivi connessi a Internet anche su piattaforme operative diversificate.  Il software Mobile Security, oltre a fornire protezione antivirus per telefoni cellulari, consente di eseguire il backup e di ripristinare le informazioni contenute nel telefono nonché di localizzare il dispositivo in remoto e di cancellarne i dati in caso di smarrimento o furto. Inoltre è anche in grado di bloccare i link di siti web dannosi incorporati in e-mail, messaggi di testo, siti di reti sociali e perfino codici Quick Response (QL).  McAfee All Access ha un costo di 89,90 euro per la licenza singolai e di 119,90 euro per la versione nucleo familiare. La licenza include inoltre l’assistenza gratuita a vita. www.mcafee.com/AllAccess.

Nessun Articolo da visualizzare