Nuova suite di sicurezza per Macintosh dai Kaspersky Lab

Solo il 56% degli utenti Mac in Europa e Usa utilizza un software di sicurezza o un antivirus per proteggere i dati personali sui propri computer. Eppure proprio l’ambiente Mac, un tempo   roccaforte a prova di trojan, virus e spyware, è diventato oggi uno dei bersagli preferiti del cybercrimine, anche in virtù della diffusione di iPhone e iPad.

Per questo Kaspersky www.kaspersky.com/it ha appena annunciato Kaspersky Security for Mac l’ultima soluzione creata dai Kaspersky Lab per proteggere gli utenti del mondo Apple dalle minacce informatiche. Il software protegge il sistema operativo Mac OSX (compresa la versione Lion 10.8) combinando tecnologie di sicurezza tradizionali e metodi basati sul cloud, in modo da rispondere rapidamente a ogni nuovo tipo di minaccia: trojan, worm, spyware, adware e keylogger.

Il software blocca anche gli attacchi da parte di malware per Windows e Linux e fornisce funzionalità  di controllo accesso per la navigazione sicura dei bambini.

La scansione dei file parte durante l’avvio del computer ed esegue il controllo dei file nuovi automaticamente, riducendo al minimo l’impatto sulle risorse di sistema. La capacità  di rilevare e bloccare i malware non solo per il Mac ma anche per Windows e Linux impedisce la loro diffusione ad altri ambienti operativi. Il database antivirus viene aggiornato ogni ora per garantire la massima protezione, mentre la tecnologia cloud blocca gli oggetti nocivi in pochi minuti. Kaspersky Security for Mac offre funzioni di protezione del web (siti nocivi, phishing) e avvisa gli utenti ogni volta che viene rilavata una minaccia on line.per proteggere dati sensibili come numero di carte di credito o password.

Il software rende disponibile una tastiera virtuale che si presenta sotto forma di estensione nel browser Safari e funziona anche con Firefox e Chrome. La tastiera appare sullo schermo solo quando viene fatta richiesta dall’utente e utilizzandola regolarmente si evita che i cybercriminali intercettino i dati sensibili con il keylogger.

Infine le funzioni di controllo parentale del software permettono di impostare un limite di tempo alla navigazione per i ragazzi e di bloccare la visualizzazione di siti inappropriati; è anche poi possibile controllare l’attività  dei minori sui social network come Facebook.

Kaspersky Security for Mac è disponibile da oggi 17 luglio al prezzo di 39,95 euro e funziona con le versioni OSx 10.6, 10.7 o 10.8

Nessun Articolo da visualizzare