Chrome

Chrome: registrare la cronologia navigando in incognito

Google introduce la nuova estensione Off the Record che salva la cronologia di navigazione anche quando si naviga in modalità  incognito su Chrome. Sembra un paradosso, perché se si sceglie di navigare in modalità  protetta è proprio per non lasciare alcuna traccia nel browser (oltre che evitare i cookies) in modo che nessuno possa risalire ai siti che si sono visitati. Ci sono delle volte però in cui potrebbe nascere l’esigenza di rivedere comunque la cronologia. È proprio con questo intento che è nata Off the Record in casa Google, un’estensione che tutela comunque la privacy garantendo un salvataggio temporaneo della history di navigazione solo fino a quando la finestra del browser è aperta. In pratica Off the Record crea una cronologia temporanea delle pagine viste, inclusi i tab chiusi di recente, che si autodistrugge nel momento in cui si esce dalla navigazione e che si può cancellare anche manualmente.

chrome - off the record

Come installare l’estensione Off the Record di Chrome

Per installare la nuova estensione di Google è sufficiente accedere a questa pagina e scaricarla. Una volta installata fate clic sul menu Finestra/Estensioni e mettete una spunta alla casella consenti modalità  in incognito. Google vi mostrerà  un avviso che vi ricorda che abilitando l’estensione le permetterete di registrare la cronologia di navigazione. Da questo momento aprendo una nuova finestra di navigazione in incognito del browser potrete visualizzare la cronologia nell’omonimo menu posizionato nella parte alta dello schermo, informazioni che scompariranno quando chiuderete la finestra di navigazione.

Nessun Articolo da visualizzare