Amazon annuncia Kindle for the Web

kindle for webGratis il primo capitolo dei Kindle books, leggibile direttamente dal browser, senza dover scaricare o installare alcun software. Blogger e gestori di un sito possono includere nelle loro pagine web, preview gratuite dei libri del Kindle store, guadagnando una percentuale sulla vendita del libro. E’ l’ultima iniziativa di Amazon.com per conquistare sempre più pubblico e lettori al suo Kindle Store e come rendere appetibile un ebook, se non facendone leggere gratis a tutti il primo capitolo? D’ora in poi accanto a un titolo presente nel Kindle Store ci sarà  un pulsante “leggi gratis il primo capitolo”, cliccando sul quale l’utente potrà  aprire, una preview del testo, e volendo modificare la dimensione dei font o l’interlinea e soprattutto condividere tale anteprima con i propri amici su Facebook e Twitter o via mail, sempre senza mai abbandonare il browser.

Per i blogger e i siti che partecipano al programma Amazon Associates c’è anche la possibilità  di guadagnar qualcosa mettendo i capitoli dei Kindle Books sulle proprie pagine web: i visitatori del blog che cliccheranno sul link ad Amazon per concludere l’acquisto del libro, porteranno una percentuale di guadagno a chi gestisce il sito.

L’editoria digitale sta esplodendo in tutto il mondo, Italia compresa, negli Stati Uniti essa rappresenta il 5% del fatturato realizzato sul mercato trade (fonte IDPF stima fine 32010). Il Kindle Store contiene qualcosa come 700.000 titoli inclusi anche titoli appena usciti, che seguono la filosofia Amazon del “buy once, reade everywhere” ovvero l’ebook si compra una volta sola e lo si può leggere ovunque, non solo sulle varie declinazioni del Kindle, ma anche su iPad, iPhone, PC, Macintosh, BlackBerry e telefoni Android.

Nessun Articolo da visualizzare