smart tv

Software

Attenzione alle Smart Tv, specialmente se hanno una videocamera 

Laura Nuonno | 24 Maggio 2016

Social

Se avete una Smart Tv, la prossima volta che decidete di guardarla seduti sul divano in compagnia del vostro partner considerate la […]

Se avete una Smart Tv, la prossima volta che decidete di guardarla seduti sul divano in compagnia del vostro partner considerate la possibilità  che qualcuno possa hackerarla e filmarvi magari mentre vi scambiate effusioni per poi diffondere il video sul Web. È quello che è successo a una coppia britannica che si è trovata inconsapevolmente protagonista di un sito pornografico. La notizia, segnalata da un sito di notizie inglese (Metro.co.uk) è un episodio che purtroppo potrebbe non essere un caso isolato perché molte Smart Tv hanno un sistema di sicurezza scarno e sono facilmente hackerabili, rendendo particolarmente semplice il controllo del dispositivo da parte di malintenzionati, comprese le webcam sempre più spesso integrate per l’utilizzo di Skype. La pratica del ratting (ovvero la presa di possesso fraudolenta della webcam) sui personal computer è nota da anni, infatti secondo uno studio condotto a livello europeo da Kaspersky un utente su cinque in Italia copre la webcam per paura di essere spiato. Non si tratta di una preoccupazione infondata: le webcam spesso possono rivelarsi strumenti efficaci per i cybercriminali. La tecnica fraudolenta che si cela dietro il sistema si chiama clickjacking, ovvero un finto collegamento a un video che in realtà , se cliccato, apre le porte all’installazione di un virus che prende il controllo del dispositivo. Un sistema di hacking rilevato per la prima volta nel 2008 e che potrebbe rappresentare un serio pericolo per la tutela della privacy di molti utenti.