Da American Express la carta per l’e-commerce

Si chiama Carta Explora ed è destinata ai giovani tra i 25 e i 35 anni, spesso al primo impiego, abituati a passare molto tempo su Internet tra social network e siti di e-commerce. Di colore bianco, per contraddistinguerla dalla classica American Express destinata a un pubblico più facoltoso, la carta di credito è disponibile in Italia, primo mercato europeo ad adottarla. Il primo anno è gratuita, il secondo costa 35 euro (come le carte di altri circuiti); il massimale di spesa mensile è pari a 1500 euro,  il servizio Sms alert avvisa di ogni transazione eseguita e del massimale residuo. Sono previste forme assicurative speciali come: la copertura contro infortuni di viaggio, in caso di acquisto di biglietti aerei, marittimi o ferroviari con carta (massimale 50.000 euro); il rimborso acquisti (fino a 250 euro per bene e 1.000 euro per anno) la protezione d’acquisto in caso di furto o danno fisico al bene, con sostituzione o riparazione dello stesso o rimborso del prezzo di acquisto (massimale 500 euro per evento e 1500 euro per anno solare).
I Titolari di Carta Explora possono poi scegliere di fidelizzarsi a 5 siti di e-commerce da una lista di oltre 56 partner suddivisi nelle aree: shopping, tempo libero, spese ricorrenti e viaggi. Tra i partner ci sono aziende come Direct line, Alitalia, Volagratis, Vente Privee, Groupalia, The Space Cinema, Mediaset Premium e molti altri. Una volta individuate le aree di interesse e scelti i partner, per ogni acquisto effettuato sui loro siti si accumulano punti tripli Membership Rewards per ogni euro speso tutto l’anno. I punti accumulati si possono trasformare poi in miglia Alitalia, in un premio scelto dal catalogo Membership Rewards o in i prodotti di elettronica offerti su un sito realizzato appositamente per riscattare i punti.

Nessun Articolo da visualizzare