E’ l’Italia il paese dove Facebook è più popolare

ICON_SocialNtwLo dice l’ultima ricerca Nielsen sulle destinazioni Internet più visitate dagli utenti. Il tempo trascorso on line sui social network è raddoppiato rispetto allo scorso anno e rappresenta ormai il 22% di tutto il tempo trascorso sul web, qualcosa come 110 miliardi di minuti in un mese. Oggi il tempo medio speso on line da un utente è di sei ore, lo scorso anno era di tre ore e mezzo. Per la prima volta inoltre i social network risultano visitati dai tre quarti degli utenti Internet, con un aumento del 24% rispetto allo scorso anno.
Tre dei brand più conosciuti del mondo Internet, Facebook, YouTube e Wikipedia appartengono al mondo dei social network e dall’indagine Nielsen risulta che l’Italia è uno dei paesi dove l’uso e la frequentazione delle reti sociali è più diffuso: con un 78% di penetrazione sugli utenti. In testa alla classifica c’è il Brasile dove però il network più frequentato non è Facebook come in Italia, ma Orkut di proprietà  di Google.
Se si confrontano invece i dati Nielsen relativi a Facebook nei vari paesi del mondo, qui è l’Italia a guidare la classifica sia per percentuale di utenti attivi (66%) sia per tempo medio speso in un mese: 7 ore ad aprile, più degli Stati Uniti dove gli utenti attivi sono il 62% e il tempo medio supera le 6 ore e mezza, e più di tutti i principali paesi europei. Ci batte solo l’Australia dove la media è di 7 ore e 45 minuti. Insomma l’italica propensione alla chiacchiere, dal cellulare ai social network, viene confermata in pieno.

Nessun Articolo da visualizzare