facebook-messenger-tocca-miliardo-utenti

Facebook Messenger raggiunge il miliardo di utenti

È tempo di soddisfazioni per il social network di Mark Zuckerberg: la sua popolarissima app di messaggistica Facebook Messenger, infatti, è riuscita a raggiungere in questi giorni il traguardo del primo miliardo di utenti attivi su base mensile e, stando a quanto sostengono da Menlo Park, FB è al lavoro per spianare la strada verso un altro obiettivo altrettanto ambizioso, vale a dire, il raggiungimento del secondo miliardo di utenti mensili.

Questa notizia conferma da una parte la popolarità  della soluzione di Mark Zuckerberg per restare in contatto con amici e parenti, considerando come Messenger si ponga tra i servizi di messaggistica istantanea tra i più diffusi in tutto il mondo e, dall’altra, sembrare anche convalidare la strategia messa in campo da Facebook, che in sostanza ha messo gli utenti di fronte alla necessità  di scaricare l’app per usare il servizio di messaggistica.

Certo anche la numerosa base utenti di Facebook ha fatto il resto, tuttavia, considerando le polemiche emerse al momento dell’annuncio della separazione di Messenger da FB, e soprattutto, la mancata integrazione dello stesso nel mondo di WhatsApp, per Mark Zuckerberg questo è senz’altro un successo, considerando come Messenger sia seconda soltanto a Facebook tra le app più popolari a livello globale.

Secondo i dati forniti dalla multinazionale di Menlo Park, Messenger può contare ogni mese sulla condivisione – da parte degli utenti – di 17 miliardi di fotografie, o ancora, sull’invio quotidiano di 22 milioni di GIF e, infine, di 380 milioni di adesivi vari. Un decimo delle chiamate VOIP – in tutto il mondo – avviene su Messenger e, per quanto riguarda la scrittura in chat, aziende e utenti privati si scambiano oltre un miliardo di messaggi ogni mese, il doppio in rapporto al 2015.

Nessun Articolo da visualizzare