facebook-messenger-pagamenti-in-app

Facebook Messenger gestirà  i pagamenti

Facebook Messenger gestirà  i pagamenti direttamente all’interno dell’app. Questa è una delle novità  più interessanti annunciate come al solito direttamente nella bacheca social di David Marcus, responsabile del progetto Messenger. Il tool di messaggistica che fa capo a Mark Zuckerberg è infatti in procinto di raggiungere la versione 1.2 che prevede diversi aggiornamenti. Ve ne illustriamo alcuni.

Facebook Messenger

Facebook Messenger e pagamenti

Pagamenti direttamente in-app grazie a un accordo con Paypal, Visa, MasterCard e American Express. Questa funzione sarà  disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti e permetterà  di snellire l’acquisto di prodotti e servizi gestendo i pagamenti direttamente all’interno della piattaforma di Messenger. Si potrà  accedere alla versione mobile di un sito senza uscire da Messenger e gestire i pagamenti all’interno dell’app rendendo così più semplice per i consumatori effettuare acquisti senza abbandonare la piattaforma.

 

Messenger - welcome screen

Annunci pubblicitari direttamente nel News Feed

Gli annunci pubblicitari compariranno direttamente in Messenger: in questo modo gli utenti desiderosi di ricevere maggiori informazioni in merito a un prodotto potranno avviare una conversazione e porre domande direttamente al bot dell’azienda. Sempre restando in tema di bot, all’avvio di una chat comparirà  uno screenshot con informazioni come tempo medio di risposta e categoria della pagina associata.

E inoltre

La versione 1.2 di Messenger promette inoltre un miglioramento del tool di analytics. Si tratta quindi di un aggiornamento che, insieme ai precendenti, è chiaramente volto a rendere la piattaforma – che vanta oltre un miliardo di utenti – uno strumento sempre più indipendente.

A questo link trovate maggiori dettagli illustrati nelle pagine del blog ufficiale di Messenger.

Nessun Articolo da visualizzare