facebook-novità-mi-piace-estensioni-chrome

Facebook, restyling del bottone “Mi piace” e due estensioni per Chrome

Nel corso delle ultime settimane non vi abbiamo fatto mancare gli ultimi aggiornamenti proposti da Facebook e, oggi, torniamo a parlarvi delle novità  firmate dalla multinazionale di Menlo Park, che interessano un po’ tutti gli utenti della piattaforma social più famosa del mondo. La prima, riguarda un restyling del famosissimo bottone “mi piace” mentre la seconda farà  la felicità  di coloro i quali utilizzano FB attraverso il browser Chrome.

Molto utilizzato per promuovere la popolarità  di siti in tutto il mondo, creando le basi per intercettare anche i propri potenziali utenti in ambito social, questo pulsante avrà  un aspetto differente rispetto a come siamo abituati a vederlo: se finora al suo interno non mancava la classica “f” d’ora in poi sarà  il pollice in su, che nelle statistiche di Facebook riscuote più successo nell’interazione degli utenti.

Il nuovo pulsante mi piace è stato anche oggetto di una revisione per altre caratteristiche e, per renderne ancor più semplice ed ottimale l’integrazione in ogni ambiente web, ora è disponibile in tante diverse versioni, contraddistinte da diverse dimensioni. In questo modo, il bottone del social network più famoso sarà  sempre in grado di offrire un’ottima esperienza utente, indipendentemente dal tipo di interfaccia (desktop, mobile o altro).

Facebook ha anche introdotto novità  destinate ai web developer, considerando che i bottoni mi piace, condividi e commenta potranno essere sfruttati dentro gli articoli, con il computo delle interazioni ricevute anche da questa fonte che andrà  ad aggiornare il numero complessivo di like e condivisioni.

Gli iscritti al social di Mark Zuckerberg che usano Chrome, invece, avranno a disposizione due nuove estensioni dedicate al browser di Big G. La prima servirà  a facilitare la condivisione di link sul social network, mentre la seconda potrà  essere usata per salvare qualunque sito su Facebook per una lettura successiva.

Nessun Articolo da visualizzare