Facebook Live

Facebook paga milioni per avere più dirette live

Milioni di dollari, questa la cifra che Facebook sta investendo per incentivare i media e diversi personaggi famosi a produrre e diffondere via social contenuti in streaming video attraverso la nuova piattaforma Facebook Live. Dopo il lancio delle dirette live senza limiti di tempo solo un mese fa, il social network di Mark Zuckerberg ha pensato di spingere ulteriormente la diffusione attraverso il suo network di contenuti live. Editori come Cnn, New York Times, Vox Media, Mashable, Hiffington Post oltre che diversi personaggi famosi hanno siglato contratti per un ammontare pari a circa 50 milioni di dollari per il corrispettivo di circa 140 contratti, come riportato dal Wall Street Journal.

50 milioni di dollari per vedere su Facebook il video della maschera di Chewbacca

Il compenso più alto sembra essere quello destinato a BuzzFeed che ha un contratto da 3,05 milioni di dollari per produrre contenuti su Facebook Live da marzo 2016 a marzo 2017. Al secondo posto il New York Times, a cui sono destinati 3.03 milioni di dollari sempre per la diffusione di dirette video nel principale canale social di Zuckerberg. Sembra un costo esagerato paragonato alla qualità  dei video trasmessi, ma il numero di visualizzazioni fa cambiare idea. È stato visualizzato 10,8 milioni di volte in un solo giorno il video di Buzzfeed della durata di 45 minuti che raffigurava due dipendenti che mettono elastici intorno a un cocomero fino a farlo esplodere. Ha raggiunto invece 157 milioni di visualizzazioni quello di Candance Payne che prova una maschera di Chewbacca.

Nessun Articolo da visualizzare