Successivo >
authority-privacy-uk-blocca-comunicazione-whatsapp-facebook

Software

Garante Privacy UK: stop a condivisione dati tra WhatsApp e Facebook

Davide Micheli | 9 Novembre 2016

Facebook Social

Il Garante della Privacy nel Regno Unito ha richiesto – ed ottenuto – la sospensione della condivisione dei dati tra WhatsApp e Facebook.

Nella vicenda che vede contrapposte diverse autorità  europee al servizio di messaggistica istantanea WhatsApp, giungono novità  interessanti dal Regno Unito, il cui Garante della Privacy è riuscito ad ottenere lo stop alla condivisioen dei dati tra la piattaforma e Facebook, dopo averne fatta richiesta esplicita alla stessa azienda di Menlo Park, la quale ha dato seguito alla domanda.

La stessa decisione, è valida solo per il territorio del Regno Unito, dove in sostanza WhatsApp non potrà  più raccogliere i dati personali dei suoi utenti britannici per ottenerne preziose informazioni a fini pubblicitari: ma non si può escludere che, di fronte a questo precedente, anche altre autorità  nazionali possano riuscire ad ottenere un trattamento identico.

I garanti della privacy dei 28 stati europei, durante la fine dello scorso mese, avevano fatto richiesta a Menlo Park di porre fine alla raccolta dei dati degli utenti, almeno fintanto che le indagini sulle modifiche alla policy relativa alla privacy degli utenti non offrano dei risultati. Staremo quindi a vedere come evolverà  questa vicenda e non mancheremo di aggiornarvi sui prossimi sviluppi.