Google Drive in arrivo

La settimana prossima potrebbe essere la data di lancio del nuovo servizio di archiviazione on line Google Drive, l’atteso rivale di DropBox.

Da quanto anticipa la stampa tecnica internazionale G Drive offrirà  gratis 5 GByte di spazio gratuito a tutti per l’ archiviazione di file (contro i 2 GByte offerti di default da DropBox)  e sarà  disponibile fin da subito sia in ambiente Windows e Mac, che su Android e IOS.

Non sarà  solo DropBox a soffrire la concorrenza di Google. Ci sono anche Apple, Amazon e Microsoft a disporre di servizi analoghi di archiviazione in the cloud: iCloud per gli utenti delle mela, Cloud Drive per i fan del Kindle store e SkyDrive per il mondo Windows. E lo stesso DropBox ha esteso la disponibilità  di storage anche all’ambito mobile grazie a una partnership con HTC e Samsung per offrire agli utenti di alcuni modelli di smartphone e tablet (come il Galaxy Tab ) 25 GByte di spazio di archiviazione in the cloud. Vedremo presto cosa prevede l’offerta Google.

Nessun Articolo da visualizzare