Software

Google lancia Video for Business

Redazione | 3 Settembre 2008

Social

La semplicità  d YouTube con la condivisione sicura dei dati delle Google Apps unite in un’ applicazione pensata per il mondo aziendale

Google ha messo a disposizione degli utenti delle Google Apps Premier (la suite di applicazioni web a pagamento) una nuova funzionalità  di condivisione dei video pensata per il mondo aziendale e delle pmi che non sono in grado di affrontare gli elevati costi dei sistemi di storage e distribuzione video tradizionali. Immagine 3.png
Video for Business permette di caricare filmati e condividerli con colleghi in massima sicurezza: dai messaggi ai dipendenti, al training on-line, alle guide filmate sui prodotti, ai filmati di riunioni e meeting è possibile caricare i video nei formati più diffusi, includerli in qualsiasi pagina web e invitare via mail le persone che si desidera a visionarli. A loro volta i dipendenti possono ricercare i video ai quali sono abilitati, visualizzarli con i browser più diffusi (compreso Safari su iPhone) e aggiungere commenti, rating e tag, un po’ come già  avviene su You Tube, da cui Video for Business ha ereditato le stesse prerogative in termini di formati e dimensioni dei file caricabili.


I video possono anche essere scaricati su dispositivi portatili per poi essere visionati con calma off line. Google Video for Business è per ora disponibile solo con l’interfaccia in lingua inglese e viene incluso gratuitamente all’interno di Google Apps Premier, il cui costo annuale di abbonamento è di 40 euro per utente. Ogni account ha a disposizione 3 GByte di spazio storage di archiviazione video. L ‘8 settembre verrà  rilasciata anche una versione specifica di Video for Business, destinata agli utenti della suite Google Apps Education. Scuole e università  possono provare gratuitamente l’applicazione fino al 9 marzo 2009, dopo di che il suo costo sarà  di 10 dollari per utente all’anno (il prezzo in euro è in via di definizione).

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.