Google porta Microsoft Office in the cloud

E’ disponibile Google Cloud Connect per Microsoft Office, un altro strumento di collaborative computing della galassia delle Google Apps con cui gli utenti di Excel, Word e PowerPoint, possono trasferire in the cloud i propri documenti e continuare a lavorare con le Apps di Google condividendo via web il proprio lavoro.

Il servizio funziona con le suite di Microsoft Office 2003, 2007 e 2010 su PC Windows ed è l’ultimo di una serie di novità  apportate negli ultimi mesi dalla divisione Enterprise di Google. Gli utenti dei tre programmi più diffusi della suite Microsoft hanno quindi a disposizione funzioni di collaborative computing via web senza rinunciare al loro ambiente di lavoro, o passare a Microsoft SharePoint 2010. Tra le funzioni supportate c’è il back up on line dei documenti, la history delle varie revisioni dei file e la possibilità  di condividere i documenti anche solo come lettura senza apportarvi modifiche.
Peccato per gli utenti Mac che ne restano del tutto esclusi, Cloud Connect infatti funziona solo su PC Windows.

Nessun Articolo da visualizzare