Google sfida Skype: telefonate da Gmail

google voiceCon il nuovo plug in che si può scaricare direttamente da Gmail, Google aggiunge un altro importante tassello al puzzle dei suoi servizi web. Un tassello destinato a diventare una spina nel fianco per molti operatori delle telecomunicazioni e in primis per Skype. La possibilità  di fare chiamate telefoniche a basso costo o addirittura gratis direttamente dall’interno di Gmail va infatti a colpire principalmente Skype, il servizio di voice over Ip che conta circa 500 millioni di utenti registrati in tutto il mondo e una media di 120 milioni di utenti mensili.
Fino a oggi Gmail consentiva già  di fare chat e video chiamate ma sempre con l’intermediazione del computer, ora con la funzione di chiamata telefonica diventa possibile raggiungere su cellulare o su linea fissa i propri contatti di Gmail a costo zero se si resta tra gli Usa e il Canada e a tariffe ridotte se si chiama verso altri paesi del mondo. Ad esempio verso la Francia si paga 2 centesimi di dollaro a minuto se la chiamata è su una linea fissa, 15 cent a minuto se la chiamata è verso un telefono mobile. Verso l’Italia sul fisso si pagano sempre 2 cent a minuto, mentre sul mobile le tariffe sono intorno ai 20 centesimi di dollaro a minuto, a seconda dell’operatore.Per chi possiede già  un numero telefonico di Google Voice c’è anche la possibilità  di ricevere telefonate dall’interno di Gmail. Purtroppo il servizio è per ora limitato ai soli utenti Gmail residenti negli Stati Uniti e quindi non è utilizzabile per chiamare dall’Italia verso l’estero.

Nessun Articolo da visualizzare