Il Marketplace di Amazon arriva anche in Italia

Il servizio dedicato a chi vuole vendere on line utilizzando la piattaforma di e-commerce di Amazon aprirà  entro fine anno anche nel nostro paese. eBay è avvisata.
ieri all’eCommerce Forum di NetComm a Milano è stato dato l’annuncio ufficiale da Eric Broussard, Vicepresident International Seller Services di Amazon che ha anticipato l’arrivo di Amazon Marketplace in Italia per la fine di quest’anno. La piattaforma già  in uso negli Stati Uniti, in UK e Germania, consente a chi vuole vendere on line di caricare il proprio catalogo sul Marketplace Amazon utilizzando la piattaforma di e-commerce a disposizione.

Quqndo un utente fa un acquisto on line, viene visualizzato il nome del merchant che vende quell’articolo e il sistema prevede che la logistica e spedizione degli ordini sia a cura del venditore e non di Amazon. Quest’ultima fa da tramite per i pagamenti e garantisce l’acquirente.
Amazon Marketplace funziona un po’ come eBay sia per il modello di ospitare on line i negozi sia per il sistema dei feedback lasciati dai clienti sui vari venditori. Il vantaggio per i merchant è quello di avere a disposizione un parco clienti quale quello aggregato da Amazon (che sul sito italiano secondo fonti recenti, conta almeno 4 milioni di utenti) e di non dover sostenere investimenti iniziali in software e infrastrutture.
Per Amazon.it questo è il secondo annuncio importante in pochi mesi dopo quello relativo all’apertura di un centro logistico nel Nord Italia. Tutti segnali che confermano il processo di consolidamento dell’e-commerce in Italia, di cui i è parlato anche ieri a NetComm. Con otto miliardi di euro di fatturato previsti per fine 2011 e un incremento del 19% il settore dell’e-commerce ha finalmente ingranato la marcia anche in Italia, registrando un incremento nelle vendite di prodotti (+23%) che è doppio rispetto a quello degli altri paesi e finalmente superiore a quello delle vendite di servizi (+ 17%).

Nessun Articolo da visualizzare