La seconda vita di eBay

Il sito d’aste è diventato negli anni sempre più un marketplace focalizzato sui venditori professionali e sulle offerte di prodotti nuovi a prezzo fisso: sono ormai più di 30.000 le aziende che vendono su eBay.it e anche nel nostro paese l’evoluzione è verso le vendite professionali. On line ci sono qualcosa come oltre 300 milioni di prodotti in tutto il mondo e 18 milioni di questi sono sulle pagine italiane del sito; si tratta al 90% di oggetti nuovi e venduti a prezzo fisso. Insomma il modello delle aste on line tra privati che ha reso celebre eBay nel mondo sembra cedere il passo all’e-commerce nella sua accezione più tradizionale, con articoli scontati venduti a prezzo fisso da negozi virtuali.

L’altra frontiera di sviluppo per il sito è il mobile commerce, facilitato dalla grande diffusione di smartphone e tablet anche nel nostro paese. Quest’anno secondo i dati diffusi da NetComm e dall’Osservatorio sull’e commerce b2c del Politecnico di Milano,  il mobile commerce è cresciuto del 150% anno su anno e su eBay già  il 10% delle vendite viene perfezionato tramite telefono mobile.

Nel 2012 il fatturato previsto dal mobile commerce globale di eBay.com è stimato pari a 8 miliardi di dollari. Il sito ha sviluppato applicazioni per tutte le  piattaforme mobili più conosciute (iPhone e iPad, Android, Windows 7 e BlackBerry) e dispone di app tradotte in otto lingue in 190 paesi del mondo. Fino a oggi sono state messe on line dalle app eBay Mobile oltre 100 milioni di inserzioni. In Italia i numeri del mobile commerce stanno crescendo, se pur non con la stessa rapidità : oltre 13 milioni e 800mila italiani ha fatto almeno una volta un acquisto via mobile.

E per facilitare il rapporto degli italiani con il mobile e commerce, eBay.it ha pensato di creare un temporary shop off line in occasione delle prossime festività  natalizie, dove le persone saranno guidate negli acquisti on line da personale specializzato.

Lo spazio off line, battezzato eBay Bubble, si trova nel cuore della città  di Milano, a Brera, in via Fiorichiari, e sarà  aperto dal 13 al 19 dicembre dalle 10 alle 20 mettendo a disposizione del pubblico quattro assistenti allo shopping on line che aiuteranno le persone a scegliere i regali giusti per Natale dalle pagine di eBay.it.

Lo spazio è concepito come un’area di relax dove le persone potranno sedersi su comode poltrone con iPad incorporati per collegarsi a Internet. Inoltre al centro dell’eBay Bubble saranno collocati alcuni oggetti acquistabili su eBay dotati di un QR code che rimanda alla relativa inserzione su eBay, un modo per dare concretezza all’e-commerce e convincere i più diffidenti verso le vendite on line.

Nessun Articolo da visualizzare