Fra Chrome e Firefox c’è sempre SeaMonkey

Oggi quando si parla di browser, soprattutto Open Source, gran parte dell’attenzione è rivolta a Firefox e Chrome, come se gli altri non esistessero, mentre esistono diversi altri partecipanti a questa gara che sono di tutto rispetto, come ci ha ricordato il rilascio appena avvenuto di SeaMonkey 2.1. Questo programma, che è disponibile in 21 lingue per Linux, Mac OS X e Windows, ha lo stesso motore di rendering grafico di Firefox e include un client per posta elettronica e Instant Messaging. SeaMonkey 2.1 ha un nuovo meccanismo di sincronizzazione di bookmark e altri dati fra più computer, tantissimi temi grafici e interfacce più complete per ricerche su Internet e gestione di cookie e password.

Nessun Articolo da visualizzare