Nuova versione di TaskJuggler, un project manager diverso ma molto interessante.

TaskJuggler, di cui è appena uscita la versione 3, è un’applicazione per la gestione di progetti basata su un approccio molto diverso, e secondo i suoi sviluppatori molto più potente, ai “soliti strumenti per disegnare diagrammi di Gantt”.

Task Juggler supporta tutte le funzioni di analisi, calcolo delle dipendenze, assegnazione delle risorse e individuazione dei rischi degli altri programmi della stessa categoria, ma ha un formato di descrizione dei progetti che permette, dopo aver imparato le basi, di automatizzare diverse operazioni e lavorare molto più in fretta. La versione 3 di TaskJuggler, apena uscita, gira anche su Windows e Mac OS XC e contiene parecchi miglioramenti delle funzioni di pianificazione e un Web server per pubblicare automaticamente report e altre informazioni via Intranet.

Nessun Articolo da visualizzare