Linux

Songbird, un player multimediale per Linux (ma non solo)

Redazione | 3 Novembre 2008

Linux

Songbird è un lettore di file multimediali per Linux, Windows, Mac OS X e Solaris, simile per molti aspetti ad […]

Songbird è un lettore di file multimediali per Linux, Windows, Mac OS X e Solaris, simile per molti aspetti ad iTunes. A differenza del player Apple viene però rilasciato con licenza open source GPL.

 songbird-schermata2.png

Per la riproduzione dei contenuti si appoggia alla libreria gstreamer su Linux e Solaris e a VideoLAN su Windows e Mac Os X e integra al suo interno un browser, basato sullo stesso engine di Mozilla Firefox.Songbird gestisce una libreria di file multimediali in modo avanzato, come fanno Amarok, iTunes ed altri programmi simili. Ad ogni canzone si può assegnare una valutazione, poi si possono modificare le informazioni contenute nei tag di ogni traccia e si possono effettuare ricerce su tutto il contenuto della libreria.SongBird può essere usato anche per iscriversi ai podcast, grazie al supporto della tecnologia Rss, mentre con lo strumento SHOUTcast si possono ascoltare radio che trasmettono in streaming su Internet.A questo indirizzo potete trovare il sito di riferimento per le estensioni del programma, in particolare vi segnaliamo MediaFlow che imita con una buona approssimazione il CoverFlow â„¢ di iTunes e Lyric Master, che trovare e visualizzare i testi delle canzoni.Songbird può essere scaricato da qui. L’installazione sui sistemi Windows è molto semplice, ma vediamo come procedere per installarlo su un sistema Ubuntu Linux.Salvate il file in una cartella o sulla Scrivania. Fate doppio clic per aprirlo con il Gestore di Archivi: contiene una cartella denominata Songbird, dovete scompattarla all’interno della Cartella Home.

 songbird-estrazione2.png

Per eseguire il programma fate doppio clic sull’omonimo file che troverete all’interno della cartella appena creata.Al primo avvio vi verrà  chiesto di accettare la licenza, dopodiché il programma provvederà  a scaricare automaticamente i file per la localizzazione in italiano. In seguito un breve wizard di configurazione vi chiederà  di inserire il percorso in cui si trovano i file musicali da aggiungere alla libreria e vi proporrà  alcune estensioni da installare compresa quella per la sincronizzazione con gli iPod.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.