Wine 2.0: aumenta la compatibilità  su Linux e Mac

Se siete utenti Linux o Mac, non potrete fare a meno di questo software. Wine infatti proprio in questi giorni ha raggiunto la release 2.0 che permette di eseguire molti programmi ideati per Windows sui i due sistemi operativi alternativi.

Gli sviluppatori hanno introdotto molti cambiamenti e nuove funzionalità . Innanzitutto è stato introdotto il supporto a Microsoft Office 2013 e l’utilizzo di applicazioni a 64 bit su macOS. Wine 2.0 inoltre migliora la gestione di Direct3D 10 e 11, DirectWrite, DirectDraw, collegamenti di rete, numerosi strumenti e anche migliaia di altre app e giochi. Per avere una panoramica completa con l’elenco delle novità  introdotte vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale.

Per iniziare a usufruire di Wine 2.0 potete scaricare gratuitamente il programma recandovi sul sito.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.