Apple Snow Leopard: si svelano le prime funzionalità 

Dopo la conferma da parte di Steve Jobs sul nome del prossimo sistema operativo Apple le prime indiscrezioni sulle funzionalità  offerte da “Snow Leopard” iniziano ad apparire in rete.

Il sito tedesco Aplfeltalk ha infatti pubblicato uno screenshot dal prossimo sistema operativo, e in particolare da Safari 4. Come si può immediatamente notare il focus è sul nuovo pulsante “Save as Web Application“, che permetterebbe di salvare in locale il sito che si sta in quel particolare momento utilizzando.

 

apfel.jpg

L’utilizzo di questa caratteristica non si limiterebbe al salvataggio di siti statici, ma sarebbe indirizzata soprattutto verso le applicazioni fruibili normalmente solo online, come per esempio Google Docs o Photoshop Express.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

7 Commenti

  1. Pienamente d’accordo, uno dei punti di forza di OS X, cioè la semplicità d’uso e la quasi totale assenza di crash di sistema è dovuto allo studio specifico dell’hardware supportato.
    Avendo a disposizione una decina di configurazioni su cui sviluppare il codice è molto più semplice per i programmatori correggere gli errori ed evitare le incompatibilità.
    OS X su hardware “non Apple” perde parte dei vantaggi che un SO di questo tipo offre.

  2. Vorrei uscire un po’ dal coro dichiarandomi in disaccordo sulla possibilità di installare Mac OS X su una macchina non-Apple.

    Al di là delle questioni etiche e legali, dal punto di vista strettamente tecnico, uno degli aspetti che rende Mac OS X l’ottimo sistema operativo tanto apprezzato per doti di stabilità e velocità, è proprio l’ambiente chiuso dell’hardware certificato su cui può essere unicamente installato.

    Un Mac OS X che debba al contrario essere “compatibile” con qualsiasi hardware in commercio, perderebbe necessariamente, secondo me, le sue qualità migliori.

    Mi piacerebbe avere riscontro (o smentite, ovvio) in tal senso da chi ne sa molto più di me.

    Un saluto.

  3. Buongiorno Davide,

    Grazie!

    Nel fattempo però è già apparsa la prima immagine del prodotto e la tabella delle compatibilità e delle MaBo in test… GO EFIX GO!!!!!

    A presto
    dzrzrd

  4. Il sistema di installazione di OS X chiamato EFIX ha nell’ultimo periodo fatto molto parlare di se…
    La “soluzione” se così possiamo chiamarla, potrebbe essere valida, ma viola in ogni caso il contratto di licenza del sistema operativo Apple.
    Nelle clausole del contratto è infatti specificato che OS X può essere installato solamente su hardware Apple.
    Non si tratta di un problema di incompatibilità o altro, è solo che Apple vuole (e legalmente ha tutti gli strumenti per farlo) che il proprio sistema operativo sia installabile solo sui propri Mac.
    Stranamente, dopo questa notizia, Apple non ha ancora avviato delle cause legali contro i produttori, ma, sinceramente e con un pò di dispiacere, sono sicuro che il colosso si muoverà non appena EFIX sarà più conosciuto e distribuito.

    Dunque, per il momento, qualsiasi sistema del genere è illegale, e continuerà a esserlo fino alla prossima release di OS X: “Snow Leopard”, quando Apple “forse” rivedrà il contratto di licenza (anche se ciò appare purtroppo decisamente poco probabile).

  5. scusate, prima sono stato criptico,

    Il bypass su chiavetta USB server per aggirare il sistema di installazione di un Mac OS su PC, in quanto il sistema operativo Apple è sviluppato per riconoscere determinate componenti che pare siano presenti esclusivamente su macchine Mac.
    Senza tali componenti specifiche il software non viene installato.
    La chiavetta USB consentirà invece di aggirare questo problema e consentire l’installazione di Leopard su PC.
    Comunque, guardate il video al blog di netkas.org postato sopra e stupitevi.

    saluti
    dzrzrd

  6. Ciao Davide,

    Sono felice che sia tu ad aver scritto questa news, così sono quasi certo che mi rispondi.
    Ho visto Leopard su Mac in azione ed è assolutamente fantastico.
    Ma non sono ansioso di vedere le prossime release, bensì sono in trepidante attesa per il nuovo EFIX che dovrebbe consentire da oggi stesso la possibilità di installare Leopard su un qualsiasi PC in grado di farlo girare con bypass su chiave USB.
    http://netkas.org/?p=66
    L’articolo di HWupgrade:
    http://www.hwupgrade.it/news/apple/efix-vuole-portare-mac-os-x-su-tutti-i-pc_25653.html
    e il sito ufficiale:
    http://www.efi-x.com/index.php?language=english

    Ne eri al corrente? Cosa sai di più in merito?

    Attendo tue news, grazie 1000 e a presto
    dzrzrd

Comments are closed.