Office 2007 supporterà  Odf

Il logo di OfficeMicrosoft ha annunciato che Office 2007 Service Pack 2 includerà  il supporto al formato Odf (Open Document Format). Con una mossa inaspettata il colosso di Redmond ha deciso di cambiare le sue strategie e di inserire il supporto al formato aperto Odf, standard Iso dal 2006 e adottato da OpenOffice.org e da molti altri progetti open source.

Il Service Pack 2 di Office 2007 (il cui rilascio è previsto per la prima metà  del 2009) offrirà , già  in fase di installazione, la possibilità  di scegliere quale formati utilizzare come scelta di default, tra Odf e uno dei 20 formati già  attualmente supportati, tra cui l’Office Open XML (OoXML), sviluppato e sostenuto dalla stessa Microsoft. Tra i formati disponibili per la scelta ci sarà  anche il Pdf e l’XPS (XML Paper Specification).

Microsoft oltre a confermare il suo impegno nel progetto per lo sviluppo dell’Open XML-Odf translator ha annunciato che sarà  Office 14 (la prossima versione della sua suite) il primo prodotto a permettere il salvataggio e l’apertura del nuovo formato standard ISO/IEC 29500, una versione riveduta e corretta dello stesso Office Open XML, che è stato modificato parzialmente per ottenere la certificazione ISO.

Questa scelta ha ovviamente creato molte perplessità , visto che Office 2007 SP2 sarà  così compatibile con Odf e non con il nuovo standard Iso su cui la stessa Microsoft ha investito moltissime risorse.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare

Comments are closed.