Polygram trasforma le emozioni in emoji

Ormai l’uso delle emoji nelle conversazioni e nei post sta crescendo in maniera esponenziale. Le faccine spesso vengono usate per facilitare l’interlocutore nella comprensione di un particolare stato d’animo, o spesso addirittura vanno a sostituire il linguaggio vero e proprio.

Per questo motivo Polygram, un social network di recente data (già  disponibile nell’Apple Store), ha introdotto una novità  sensazionale che prevede di trasformare le espressioni ed emozioni del viso in emoji. Funziona tramite il riconoscimento facciale che avviene attraverso la videocamera frontale dello smartphone, riuscendo a fare una scansione della faccia. In poche parole riesce a cogliere l’emoji che meglio rappresenta lo stato d’animo in quell’esatto momento.

Chissà  che questa novità  non possa prendere piede anche in altri social.

Nessun Articolo da visualizzare