Software

YouTube sta testando Reels

Grazia Di Maggio | 1 Dicembre 2017

Social

YouTube colosso dei video sta testando una nuova funzione simile alle stories, ma con qualche da non sottovalutare differenza.

YouTube testa una nuova funzione video dal nome Reels molto simile alle stories ormai piazzate ovunque.

Il sito numero uno per la condivisione e visualizzazione di video, musicali e non, ha deciso di adeguarsi all’andamento generale dei social network che stanno incrementando sempre più il processo di editor di se stessi e del proprio profilo mediante la creazione quotidiana di contenuti. YouTube risponde con Reels che, tuttavia, non è proprio uguale alle stories a cui siamo abituati.

Prima di tutto sembra che ci sarà una pagina dedicata a questi Reel e non compariranno in alto assieme a quellI degli utenti a cui siamo “iscritti”. Non ci sarà alcun termine di scadenza, sarà il soggetto a decidere quando e se cancellare il video emesso. Ma le caratteristiche? Simili, nella forma, alle stories che conosciamo: effetti particolari, durata di secondi stabiliti e monitoraggio di chi visualizza il contenuto.

YouTube certamente non ha risentito dell’introduzione di questa funzionalità su Instagram, a differenza di Facebook che sta facendo di tutto per adeguarsi a tale trasformazione, poiché la natura del sito è completamente diversa e vive di continue visualizzazioni e novità.

Eppure un nuovo aggiornamento con una nuova funzione non fa mai male, vedremo se sarà un passo vincente. Non resta che attendere.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.