reuters-news-tracer-twitter-bufale

Reuters News Tracer: il software contro le bufale su Twitter

La problematiche delle bufale sul web – e in particolare sui social network – continua a tenere banco in tantissime sedi: anche Reuters, da questo punto di vista, ha deciso di prendere parte alle iniziative di contrasto alle notizie false, adottando uno speciale software – definito “News Tracer” – attraverso il quale individuare su Twitter delle breaking news infondante.

Questo speciale algoritmo è il frutto di due anni di lavoro, ed è proprio nato proprio per contrastare questo fenomeno che pone sempre più problemi e sfide ai big del mondo del web, per esempio con Facebook pronta a sfoderare la sua intelligenza artificiale per contrastare le news false o le dirette streaming con gesti violenti.

Reuters News Tracer controlla in real time di tweet, eliminando quelli considerati poco affidabili, e riunendo quelli con contenuti simili utilizzando a questo proposito un’analisi dei termini utilizzati all’interno delle news, i quali a loro volta sono poi inserite in categorie di argomenti, con la creazione di un sunto per la lettura veloce di queste informazioni.

Grazie a questo tool, Reuters punta a raccogliere in maniera più veloce le notizie, introducendo un processo di automazione che consenta anche di gestire meglio le cosiddette breaking news, tenendo conto di aspetti come la location, la persona che pubblica il tweet, la diffusioen dello stesso tweet, la convalida o confutazione – sul social – della notizia.

Nessun Articolo da visualizzare