skype-for-business-arriva-anche-su-mac

Software

Microsoft: arriva Skype for Business su Mac

Davide Micheli | 28 Ottobre 2016

Social

La società  di Redmond ha comunicato che anche la piattaforma di Mac dispone di un client di Skype for Business.

Circa sei mesi fa, l’azienda di Redmond aveva presentato la sua preview dedicata a Skype for Business per i Mac, indicando come la versione definitiva del client sarebbe arrivata nel corso del terzo trimestre di quest’anno: ebbene, Microsoft ha (quasi) mantenuto la sua promessa, annunciando proprio ora il lancio dell’atteso client.

Grazie a quest’ultimo, l’azienda di Satya Nadella manca in pensione Lync for Mac – lanciato nel corso del 2011 – introducendo ottime feature anche nel mondo Mac, permettendo agli utenti dei desktop di Cupertino di ottimizzare le potenzialità  di collaborazione, approfittando di tutte le specifiche funzioni per la sicurezza previste da Microsoft.

Riunioni di lavoro, chat con i propri collaboratori, condivisioni di schermi e tante altre feature sono quindi ormai disponibili in una logica cross platform, proprio quella che Redmond ha deciso di abbracciare per spingere al massimo la diffusione dei suoi servizi, assicurando su ogni piattaforma una buona esperienza utente.

A titolo informativo, vi segnaliamo anche che Redmond ha indicato la disponibilità  di nuove feature su Skype for Business per iOS e Android: gli utenti di questi device, infatti, ora potranno effettuare presentazioni di contenuti utilizzando gli smartphone/tablet, o ancora, condividere file provenienti dalle piattaforme cloud scelte dagli stessi e, infine, è pure disponibile lo screen sharing tra device mobile.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.