Subito.it: beni in vendita per 77 miliardi di euro

A tanto ammonta il valore degli articoli messi in vendita sulle pagine di Subito.it, uno dei più grandi siti di annunci per la compravendita e lavoro, con 3,7 milioni di inserzioni consultabili on line. il report annuale che la filiale italiana del gruppo rilascia sulla sua attività  mostra un 2011 tutt’altro che in recessione, con una media di un bene acquistato ogni 28 secondi e un incremento rilevante di annunci nelle sezioni : benessere e cura della persona,  articoli sportivi ed elettronica.

Immobili, veicoli e articoli per la casa sono le macrocategorie a più alto valore e complessivamente lo scorso anno Subito.it ha reso disponibili prodotti e servizi per un valore di 77 miliardi di euro. Una cifra ragguardevole, pari al 4,9% del Pil nazionale e superiore del 22% ai 63 milioni di euro del 2010. Di pari passo è aumentato anche il numero degli annunci di ben il 40%.

La categoria a più alto valore economico è quella degli Immobili : 70 miliardi di euro, + 21% rispetto al 2010. Seguono i veicoli (6,5 miliardi di euro) con oltre 1.200.000 inserzioni e una crescita del 39% della sezione annunci. In terza posizione si colloca la sezione Casa e persona con offerte disponibili per 202 milioni di euro, seguita da Sport, Hobby ed Elettronica (112 milioni di euro) . Negli annunci di lavoro cresce del 30% il numero di ricerche di personale mentre calano del 18% le offerte vacanti.

Infine la scomposizione regionale delle vendite vede al primo posto il Lazio (12,6 miliardi di euro), seguita da Campania (9,1 miliardi di euro) Lombardia (8,7 miliardi di euro) Toscana (8 miliardi di euro) e Sicilia (7,1 miliardi).

Nessun Articolo da visualizzare