video-su-twitter-140-secondi

Video su Twitter: ora possono durare 140 secondi

Continua il percorso di rinnovamento che Twitter sta seguendo per cercare di tornare a crescere, ottenendo soprattutto un maggior appoggio da parte di coloro i quali intendano fare campagne sui social: l’ultima novità  dalla piattaforma dei cinguettii, riguarda la possibilità  di pubblicare video su Twitter la cui durata raggiunga al massimo i 140 secondi, un’opzione che potrebbe tornare utile per supportare al meglio le inserzioni (ma non solo).

Questa nuova funzione è disponibile per tutti gli utenti, che potranno quindi creare e condividere filmati più lunghi. Un’altra novità  giunge invece per chi utilizza Vine, anche se inizialmente la stessa sarà  disponibile solo per un numero ristretto di utenti: il social network permetterà  infatti l’inserimento dei video di 6 secondi all’interno di progetti per creare trailer dalla durata maggiore.

La società  di San Francisco ha poi annunciato attraverso il suo blog ufficiale altre novità , come per esempio, l’introduzione della modalità  di visualizzazione full screen dei filmati per migliorare l’esperienza utente: nella parte inferiore di questa interfaccia, saranno inoltre riportati i tweet che offrono suggerimenti circa la visualizzazione di altri contenuti video, incrementando in questo modo il livello di coinvolgimento.

Twitter ha anche sviluppato una special app dal nome Engage che serve per avere un’analisi migliore dell’andamento dei tweet, ma offre anche un sistema per individuare quali siano le migliori opportunità  offerta dal social per creare contenuti ancor più coinvolgenti e in grado di riscuotere successo tra gli utenti.

Engage permetterà  ad un gruppo di utenti selezionati di caricare i contenuti sul social attraverso l’app e, ancora, di monetizzare al meglio le interazioni ottenute attraverso il pubblico di Twitter.

Nessun Articolo da visualizzare