Software

VideoScribe: presentazioni dinamiche e divertenti

Redazione | 24 Aprile 2015

Con l’aiuto di questo programma si possono creare facilmente presentazioni che sembrano disegnate sullo schermo da una mano virtuale. Quando […]

Con l’aiuto di questo programma si possono creare facilmente presentazioni che sembrano disegnate sullo schermo da una mano virtuale.

Quando si prepara una presentazione aziendale non basta esporre in maniera chiara gli argomenti, bisogna impiegare anche uno stile accattivante, capace di mantenere vivo l’interesse del pubblico. Una soluzione grafica molto in voga in questo periodo consiste nel mostrare disegni che sembrano creati al momento, gradualmente (e velocemente) da una mano animata: proprio come se la telecamera inquadrasse dall’alto un disegnatore al lavoro. L’aspetto vivace e divertente di queste animazioni le ha rese molto popolari anche in ambito educativo e nei videoblog, tanto è vero che in Internet, in particolare su YouTube, è facilissimo trovare filmati in cui si vedono mani che tracciano disegni di ogni genere.

VideoScribe è un software specializzato proprio nella creazione di presentazioni animate di questo tipo; è molto semplice da usare ed è corredato di librerie ben fornite di disegni adatti a ogni occasione. Con VideoScribe si creano animazioni 2D in cui una mano disegna o trascina la forma nell’inquadratura, per poi ricominciare con un altro disegno.

L’interfaccia, purtroppo disponibile solo in inglese, è pulita e minimalista: pochi comandi sotto forma di icone allineate prevalentemente in alto a sinistra, un’ampia area di disegno e uno Storyboard inferiore. Gli strumenti disponibili servono per aggiungere un disegno, un testo, una mano che li traccia, una musica di accompagnamento. È possibile registrare un commento mentre è in corso l’anteprima e stabilire l’aspetto dello sfondo.

Il programma possiede librerie con parecchie migliaia di oggetti, suddivisi in 46 categorie; in più è possibile importare file in formato Svg. L’inserimento di un disegno nell’area di lavoro è questione di pochi clic, peccato che ogni volta sia necessario esplorare da capo la libreria, dato che il programma non tiene in memoria l’ultima categoria visitata. Una volta scelta e inserita l’immagine, con un clic si apre il menu di impostazione, dove si stabilisce se la figura deve essere disegnata gradualmente oppure trascinata in vista già  fatta.

In alternativa è possibile scegliere un effetto di morphing, ovvero una trasformazione progressiva dal disegno precedente. L’effetto però non è un granché, dato che la figura va letteralmente in pezzi in maniera disordinata, per poi ricomporsi in quella nuova, con i colori che appaiono di colpo alla fine della metamorfosi. Naturalmente è possibile stabilire i tempi di disegno e di permanenza, e in più sono disponibili diversi tipi di mani. Per quanto riguarda i testi, sono utilizzabili le stesse opzioni delle figure, a eccezione del morphing. È anche possibile modificare l’aspetto dei disegni e delle scritte, con ombre esterne e interne e con bordi irregolari.

Per inquadrare la scena, VideoScribe usa una telecamera con uno zoom e una posizione impostabili separatamente per ogni figura e ogni brano di testo. Per la colonna sonora il programma offre oltre 100 clip musicali più o meno ritmati, tutti ripetibili in loop che il programma termina senza un brusco taglio alla fine dell’animazione. Se non si trova un brano soddisfacente è possibile importarlo, basta che sia in formato Mp3. Quando il lavoro è terminato si passa alla fase di esportazione: il software carica la presentazione sotto forma di video direttamente su YouTube, su facebook o in una presentazione PowerPoint. I formati video disponibili sono Wmv, Mov e Flv, con una risoluzione massima di 1.920 x 1.080 pixel e una cadenza di 60 fotogrammi al secondo. È anche possibile ottenere una serie di fotogrammi singoli, Png oppure Jpeg.

Basta poco tempo per imparare a usare VideoScribe ed effettivamente lo sforzo per creare con questo software una presentazione originale e divertente è minimo. L’effetto ottenibile è dinamico e vivace, a patto che l’autore abbia senso del ritmo e una buona dose di fantasia. In ultimo segnaliamo che il software è offerto anche in abbonamento, su base mensile o annuale.
Nicola Martello

VideoScribe 2

Euro 480 Iva inclusa

L’abbonamento costa 22 euro al mese o 140 euro l’anno (120 euro il primo anno)

+ PRO
Programma semplice e facile da usare
Librerie multimediali molto ricche
Preciso e ben fatto il disegno progressivo delle figure

– CONTRO
Migliorabile la navigazione nella libreria delle immagini
Disponibile solo in inglese

Produttore: Sparkol, www.sparkol.com

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.